Coldiretti Puglia :zona gialla e San Valentino in agriturismo

94
378 views

Conto alla rovescia per la riapertura di ristoranti, trattorie, pizzerie e bar, attesa da 4 milioni di pugliesi, con il primo week end in zona gialla per la Puglia proprio in occasione di San Valentino. E’ quanto afferma Coldiretti Puglia, alla notizia della firma dell’ordinanza del Ministero della Salute che riporta in area gialla la Puglia a partire da domani 11 febbraio.

“La notizia inaspettata ha portato un barlume di speranza per i ristoratori e gli agriturismi che riapriranno i battenti in occasione di un appuntamento che porterà coppie e famiglie fuori casa per i pranzi e le cene a lume di candela. Si tratta di 22mila attività di ristorazione che hanno subito un crack senza precedenti con il fatturato dimezzato nel 2020 e una perdita complessiva di quasi 800 milioni di euro”, dice Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia.

Nelle regioni gialle, a minore criticità, comunque – sottolinea la Coldiretti regionale – le attività di ristorazione al tavolo sono consentite solo dalle ore 5,00 alle 18,00 con la possibilità della consegna a domicilio, nonché fino alle ore 22 della ristorazione con asporto.

“La riapertura in occasione del fine settimana di San Valentino consentirà ai nostri cuochi contadini di ‘affilare’ coltelli e mestoli dopo settimane di chiusura forzata. Gli agriturismi in aperta campagna sono luoghi più sicuri in cui le distanze si misurano in ettari e non in metri, in cui gustare il meglio della tradizione locale. Pur di resistere molti agriturismi di Terranostra nel periodo di chiusura si sono tuttavia organizzati per non fare mancare i menu tradizionali della cucina contadina sulle tavole con consegne a domicilio e asporto”, afferma Filippo De Miccolis, presidente di Terranostra Puglia, associazione agrituristica di Coldiretti.

L’emergenza Covid ha colpito quasi 900 agriturismi in Puglia che stavano tentando una difficile ripartenza dopo il caro prezzo pagato al primo lockdown di primavera. “Servono dunque ristori immediati e un piano nazionale che metta in campo tutte le azioni necessarie per non far chiudere per sempre attività che rappresentano un modello di turismo sostenibile grazie ai primati nazionali sul piano ambientale ed enogastronomico” conclude il presidente De Miccolis.

In realtà – precisa Coldiretti Puglia – lo stop and go delle ordinanze per le aperture e le limitazioni presenti in molti casi creano ostacoli alla programmazione delle attività che si fondono su acquisto e vendita di prodotti deperibili. In alcuni settori come quello ittico, oleario e vitivinicolo la ristorazione – precisa la Coldiretti Puglia – rappresenta addirittura il principale canale di commercializzazione per fatturato.

Le riaperture rappresentano – sottolinea Coldiretti Puglia – una opportunità per il ritorno alla normalità di molti pugliesi che sono stati costretti a rinunciare al pranzo fuori casa per svago o per lavoro, ma è anche una importante boccata di ossigeno per le attività di ristorazione che si classificano tra quelle più duramente colpite dalle misure restrittive.

Le limitazioni alle attività di impresa – conclude la Coldiretti regionale – devono dunque prevedere un adeguato e immediato sostegno economico lungo tutta la filiera per salvare l’economia e l’occupazione ma serve anche una riflessione sulla possibilità di apertura serale dei ristoranti anche alla luce delle importanti misure di sicurezza adottata, quali il distanziamento dei posti a sedere facilmente verificabile, il numero strettamente limitato e controllabile di accessi, la registrazione dei nominativi di ogni singolo cliente ammesso.

Comunicato stampa 

94 Commenti

  1. Hello There. I discovered your blog using msn. That is
    a really smartly written article. I will make sure to bookmark it and come back to learn more of your useful information. Thanks for
    the post. I will definitely return.

  2. I have been exploring for a little bit for any high quality articles or blog posts on this sort
    of area . Exploring in Yahoo I eventually stumbled upon this web
    site. Studying this info So i’m glad to exhibit that I have a very excellent uncanny feeling I came upon exactly what I needed.
    I such a lot without a doubt will make certain to don?t omit this web site and give
    it a look on a constant basis.

  3. Hi there! I could have sworn I’ve visited this blog before but after browsing through some of the articles I realized it’s new to
    me. Anyways, I’m definitely happy I came across it and I’ll be book-marking it and checking back frequently!

  4. This is the perfect blog for anyone who really wants to understand this topic.
    You understand so much its almost hard to argue with you (not that I
    actually will need to…HaHa). You certainly put a
    new spin on a subject which has been written about for a long time.

    Great stuff, just wonderful!

  5. Hi, I do believe this is an excellent site.
    I stumbledupon it 😉 I will revisit once again since i have
    saved as a favorite it. Money and freedom is the greatest way to change,
    may you be rich and continue to help other people.

  6. Write more, thats all I have to say. Literally,
    it seems as though you relied on the video to make your point.
    You definitely know what youre talking about, why waste
    your intelligence on just posting videos to your blog when you could be giving us something enlightening
    to read? quest bars http://bit.ly/3jZgEA2 quest bars

  7. Unquestionably believe that which you stated. Your favorite justification appeared to be on the
    web the easiest thing to be aware of. I say to you, I definitely get annoyed while people consider
    worries that they just do not know about. You managed to hit the nail upon the top as
    well as defined out the whole thing without having side-effects , people can take a signal.

    Will probably be back to get more. Thanks scoliosis surgery https://0401mm.tumblr.com/ scoliosis surgery

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui