Coronavirus :chiuse sei aule in tre istituti

0
19 views

I dati parlano di un cospicuo aumento di casi. Gli ultimi bollettini per l’infezione da Covid19 presentano il conto alla città di Foggia. Il dirigente scolastico dell’Altamura-Da Vinci, Pellegrino Iannelli, predispone la sospensione d’urgenza delle attività didattiche in presenza, per una classe del proprio istituto, la 3° A ad indirizzo Informatico, presente nello stabile di Via Imperiale. Stesso discorso per una classe della Leopardi e per 4 classi dell’Istituto Lanza. Ora si provvederà alla sanificazione della classe. Per la riapertura in presenza si attendono nuove indicazioni da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Foggia.
Intanto il sindaco Landella , confermando quanto anticipato precedentemente, firma un’ordinanza che vieta di bere e mangiare all’aperto su tutto il territorio comunale, escluse le aree di pertinenza all’aperto dei locali dove, comunque, i gestori dovranno far rispettare tutte le regole di sicurezza in materia di prevenzione al Covid19. Confermato l’utilizzo delle mascherine nelle zone centrali della città e nei pressi di luoghi in cui è inevitabile il formarsi di assembramenti, anche di natura occasionale. Sono esenti dall’utilizzo i bambini al di sotto dei 6 anni.
Fabio Lattuchella

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui