Dopo due giorni dall’incendio, definito gesto criminale

20
241 views

Questa è la mano di Lino, 32enne altro abitante della contrada di Vico del Gargano che il 13 di luglio ha fatto di tutto per spegnere le fiamme e tenerle il più lontano da casa, con i suoi vicini, hanno costruito un canale per bloccare le fiamme e il fumo che per ore ha circondato la sua abitazione.”L’ orto si è salvato perché era pulito, racconta questa mattina , ma se qualcuno avesse pulito anche parte della pineta credo che le fiamme non sarebbero arrivate fin sopra e tutti noi della contrada non avremmo rischiato” È quello che pensa Lino, a distanza di due giorni dall’ accaduto dopo che ha cercato di spegnere le fiamme ustionandosi un piede, gettando secchi d acqua,cercando di tenere il pericolo sotto controllo senza paura, in presenza di carabinieri della protezione civile e dell’Arif arrivati sul posto e in attesa dei canader arrivati dopo tre ore e l’ arrivo dei rinforzi dei vigili del fuoco partiti da Foggia, dopo soli quattro ore, dalle ore 12:00, quando ha inizio il primo focolaio. Il giorno dopo si alza e realizza che intorno a sé tutto è diventato nero. Riflessioni sull’accaduto anche da parte del sindaco Sementino, che sulla sua pagina Facebook, scrive di vite umane messe a rischio, degli ettari di vegetazione andati distrutti , migliaia di alberi, beni e strutture di aziende e privati cittadini. Ringrazia tutti gli operatori intervenuti a partire dal comandante provinciale dei vigili del fuoco rimasto a coordinare le operazioni in presenza per tutto il tempo. “La solidarietà che si è mossa per Vico” scrive “mi ha fatto sentire ancora una volta orgoglioso di appartenere a questo territorio, così come il comportamento dei miei concittadini che hanno lottato non solo per mettere al sicuro le loro case e i loro cari, le persone in questione stanno bene. Il Sindaco del paese si augura che con il contributo di tutti si possano individuare i colpevoli e la magistratura fare giustizia. Chi appicca un incendio sottolinea, è un criminale e poi invita ad un cambio di regole. .”Lo diciamo ogni anno”, replica, “ma le regole restano sempre le stesse e gli ettari di bosco che bruciano sono sempre di più. Vico ce l’ha fatta, ma il costo da pagare è molto alto e la prossima volta potrebbe andare ancora peggio”.Ieri verso ora di pranzo ultimi lanci, d’ acqua dei canader, dopo la messa in sicurezza nella notte delle camionette dell’Arif per controllare se tutto era spento,aperte le vie esterne del paese dai carabinieri che avevano messo in sicurezza parte della viabilità, scanzionate via aerea, tutte le aree, fino alla scorsa notte

Angelica D’Andola

20 Commenti

  1. Whats up very nice site!! Man .. Excellent .. Superb .. I will bookmark your blog and take the feeds additionallyKI’m happy to seek out so many helpful information here within the post, we’d like develop more strategies on this regard, thank you for sharing. . . . . .

  2. My developer is trying to persuade me to move to .net from PHP.
    I have always disliked the idea because of the costs.
    But he’s tryiong none the less. I’ve been using WordPress on a variety of websites for about a year and am worried
    about switching to another platform. I have heard fantastic things about blogengine.net.

    Is there a way I can transfer all my wordpress content into
    it? Any help would be really appreciated!

  3. Have you ever considered about including a little bit more than just your articles?
    I mean, what you say is fundamental and everything.
    But think about if you added some great graphics or video clips to give your
    posts more, “pop”! Your content is excellent but with images and videos, this blog
    could definitely be one of the greatest in its niche.
    Good blog!

  4. Howdy! This is my first comment here so I just wanted to give a quick shout out and tell you I really enjoy reading your articles.
    Can you suggest any other blogs/websites/forums that deal
    with the same subjects? Appreciate it!

  5. I don’t even know how I finished up right here, however I thought this
    put up was good. I don’t realize who you are however definitely you are going to a
    well-known blogger when you are not already. Cheers!

  6. Hi there! This article couldn’t be written any better!
    Looking at this post reminds me of my previous roommate! He always kept talking about this.
    I am going to forward this information to him. Pretty sure he’ll have a great read.
    Thank you for sharing!

  7. Today, I went to the beach with my children. I found a sea shell and gave it to my 4
    year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She placed the shell to her
    ear and screamed. There was a hermit crab inside and it pinched her ear.
    She never wants to go back! LoL I know this is entirely off topic but I had to tell someone!

  8. Thanks for the marvelous posting! I genuinely enjoyed
    reading it, you could be a great author.I will be sure to bookmark your blog and will often come back sometime soon. I want
    to encourage you to definitely continue your great work, have a nice morning!
    ps4 games https://bit.ly/3z5HwTp ps4 games

  9. Its such as you read my thoughts! You appear to know so much approximately this, like you wrote the e book in it or something. I feel that you simply could do with a few percent to pressure the message house a bit, however instead of that, that is fantastic blog. An excellent read. I will certainly be back.

  10. My spouse and I stumbled over here from a different web address and thought I might check things out.
    I like what I see so now i am following you. Look forward to looking into your web page again.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui