Due arresti per spaccio ed evasione

0
15 views

Arrestato un giovane 24enne di sanseverese . Un andirivieni sospetto dinanzi al soprannominato covo di spaccio del posto, ha fatto scattare il blitz dei carabinieri della compagnia di San severo. Un locale nella zona ben recuperato, dotato di porta blindata e telecamere di sorveglianza per eludere la visita dei militari, in quanto lo stesso era adibito alla cessione di stupefacenti. Durante l’ operazione dei militari all’ insistenza degli stessi ad accedere al locale, lo spacciatore si liberava nel frattempo della droga, scaricandola nel wc del bagno, ma non è sfuggito il rumore dell’ acqua ai carabinieri che dopo aver avuto il permesso di accesso dal giovane, hanno perlustrato nell ‘immediato la zona di occultamento, rinvenendo la busta di plastica contenente due bilancini di precisione e 300 gr di droga tra hashish e marijuana.
Il giovane incensurato, accusato di gravi indizi di colpevolezza è stato sottoposto alla misura cautelare domiciliare. Non sono mancati neanche i servizi di controllo anticovid che hanno fatto scattare l ‘arresto di un 47enne ai domiciliari, accusato in precedenza di furto in abitazione e sorpreso in tarda serata ad aggirarsi per le vie del centro di San severo. Durante i posti di blocco, 28 i verbali redatti dalle forze dell’ordine, 3 i veicoli sequestrati e 12 le persone sanzionate, per violazione della normativa anticovid.

Angelica D’Andola

Angelica D’Andola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui