Il libro sul centenario di Domenico Carella, ecco: Foggia 100

125
632 views

Il libro del giornalista Domenico Carella pubblicato da edizioni fogliodivia ripercorre la storia dei rossoneri

FOGGIA – Il boato è incredibile e scuote la città. Accoglie l’ingresso delle squadre in campo. Lo stadio è una bolgia, i tifosi sono degli indemoniati. Urlano, battono le mani ed i piedi sui tavoloni di legno. Ne viene fuori un suono cupo, tetro, spettrale. Il “Pino Zaccheria” è un inferno per tutti gli avversari del Foggia. E in quell’inferno, naturalmente, i Satanelli si sentono a casa, pronti a sconfiggere qualunque squadra, al di là del blasone dell’avversario, degli scudetti cuciti sulla maglia e dei campioni che ne affollano la rosa. Quella del Foggia Calcio è una storia avvincente, iniziata nel 1920 e giunta al prestigioso traguardo del centenario. Una storia fatta di successi e sconfitte, gioie e dolori, vissute con la filosofia indicata dai tifosi in uno striscione negli anni Novanta, che recitava: «Meglio soffrire per poi gioire, che illudersi e poi morire». Cento anni caratterizzati dall’affetto della gente e mai venuto meno, tanto in Serie A quanto in D. “Foggia 100. La categoria… un dettaglio” è il nuovo libro scritto dal giornalista Domenico Carella pubblicato da edizioni foglidivia per accompagnare i lettori in un viaggio indietro nel tempo, in un mosaico di storie, di testimonianze raccolte dall’autore, che parlano della passione ardente verso lo sport del calcio. Verso l’amore incondizionato per il Foggia. Dal 1920 al 2020 ed oltre.

«Cosa c’entra un libro sul calcio con edizioni fogliodivia e la sua mission di raccontare narrativa sociale? Tanto, molto. Innanzitutto, perché nasciamo a Foggia, città del Sud che la cui squadra di calcio ha appena festeggiato i 100 anni di vita. E poi perché il libro di Domenico Carella parla di storie, di aneddoti, di personaggi, di urla, di gioie, di sconfitte, di delusioni. Forse non c’è paragone più calzante del calcio per raccontare un territorio, una città di periferia, come quella di Foggia che fa sempre fatica ad alzarsi, ad emergere, a far conoscere tutte le sue potenzialità e ricchezze, schiacciata tra polvere e miseria, sogni sfumati e cocenti delusioni. Ma la ami lo stesso, ovunque ti trovi. Come la squadra del Foggia che diventa il filo comune per non smarrirsi, per ritrovare l’identità, per sentirsi sempre a casa anche se ormai abiti lontano. Ma quei colori, quello stadio, quelle maglie ti appartengono. Sono un po’ come la tua casa». edizioni fogliodivia è una casa editrice pugliese indipendente che si occupa di narrativa sociale, di emarginazione, di diritti e di frontiera. L’impronta sociale c’è anche in questa pubblicazione, perché come per altri libri una parte del ricavato del libro sarà destinato ad un progetto sociale, in questo caso alla Casa di Accoglienza Santa Elisabetta d’Ungheria che accoglie persone senza dimora.

Il libro è disponibile ed ordinabile in tutte le librerie d’Italia e sulle piattaforme online. Ad una settimana dall’uscita, “Foggia 100” si è già classificato al primo posto della classifica IBS.it Libri Sport – Eventi sportivi – Squadre e club sportivi.

L’autore
Domenico Carella è nato a Foggia il 10 agosto 1982. Giornalista e appassionato di storia dello sport. Ha già pubblicato sei libri: Diavolo di un Satanello; E il diavolo ci mise la coda; Gianni Pirazzini, una vita da capitano; Foggia – Inter 3-2: 31 gennaio 1965, l’impresa degli eroi di Pugliese; Il Foggia del ’76, il miracolo di Balestri, la vittoria di Pirazzini e Lodetti; Ciccio Patino, l’ala che fece volare il Foggia.

Per info: www.edizionifogliodivia.com

Fonte: puglianews24.eu

125 Commenti

  1. Howdy I am so thrilled I found your webpage, I really found you by mistake,
    while I was searching on Bing for something else, Regardless I am here now and would just like to say kudos for a remarkable post and a all round interesting blog (I also love
    the theme/design), I don’t have time to read through it all at the
    minute but I have saved it and also added your RSS feeds, so when I have time I will be back to read a
    great deal more, Please do keep up the awesome job. https://amstyles.com/

  2. Hello, i think that i saw you visited my site thus i came to “return the favor”.I am attempting to find things to enhance my web site!I suppose its ok to use a few
    of your ideas!!

  3. Undeniably believe that which you stated. Your favorite reason seemed to be on the internet the easiest thing
    to be aware of. I say to you, I certainly get annoyed while people consider worries that they just
    do not know about. You managed to hit the nail upon the top and also defined out the whole thing
    without having side effect , people can take a
    signal. Will likely be back to get more. Thanks

  4. You are so cool! I don’t suppose I’ve read anything like this before.
    So nice to find somebody with some genuine thoughts on this issue.
    Really.. many thanks for starting this up. This web site is one
    thing that’s needed on the internet, someone with some originality!

  5. I absolutely love your blog and find most of your post’s to be exactly I’m looking for.
    Do you offer guest writers to write content for you?
    I wouldn’t mind writing a post or elaborating on many of the subjects
    you write related to here. Again, awesome web site!

  6. You can definitely see your enthusiasm within the work you write.
    The sector hopes for more passionate writers such as you who are not afraid to say how they believe.
    At all times follow your heart.

  7. Hi there, i read your blog occasionally and i own a similar one and i was just wondering
    if you get a lot of spam feedback? If so how do you prevent it,
    any plugin or anything you can recommend? I get so much lately it’s
    driving me crazy so any help is very much appreciated.

  8. Thanks , I have recently been looking for information approximately this
    topic for a long time and yours is the greatest
    I have came upon so far. However, what concerning the
    conclusion? Are you positive in regards to the source?

  9. When I initially left a comment I appear to have clicked the
    -Notify me when new comments are added- checkbox and now
    each time a comment is added I recieve 4 emails with the exact same comment.
    There has to be an easy method you can remove me from that service?
    Thanks! scoliosis surgery https://0401mm.tumblr.com/ scoliosis surgery

  10. I think what you typed made a bunch of sense. However, what
    about this? what if you were to create a killer headline?
    I ain’t suggesting your content isn’t solid., however what if you added a post title that makes
    people want more? I mean Il libro sul centenario di Domenico Carella,
    ecco: Foggia 100 – Foggia TV is a little boring. You should
    peek at Yahoo’s front page and watch how they create news
    headlines to get people interested. You might add a related video
    or a related picture or two to grab readers excited about everything’ve written. Just my opinion, it would bring your
    posts a little livelier. quest bars http://j.mp/3jZgEA2 quest
    bars

  11. Thank you for sharing superb informations. Your website is so cool. I am impressed by the details that you’ve on this web site. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this website page, will come back for extra articles. You, my friend, ROCK! I found simply the info I already searched everywhere and simply could not come across. What a perfect web site.

  12. Hi, i read your blog from time to time and i own a similar one and i was just curious if you get a lot of spam comments? If so how do you protect against it, any plugin or anything you can suggest? I get so much lately it’s driving me mad so any assistance is very much appreciated.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui