La “guerra dei fiori” o semplici coincidenze? Ieri sera altro incendio di un chiosco di fiori della zona del cimitero di Foggia.

67
257 views

Se fossimo al cinema potremmo dare un titolo più spettacolare, come ad esempio “La guerra dei fiori”, ma la realtà ci porta a considerare l’ipotesi che possa trattarsi di semplice coincidenza? Prima la bomba al negozio di fiori su via Guido D’Orso, poi l’incendio ad uno dei chioschi nella zona del cimitero e ieri sera, sempre su via Manfredonia l’ennesimo incendio (da definire se ha natura dolosa). Tre episodi, di cui il primo di particolare gravità per l’ordigno esploso, che potrebbero non essere collegati tra di loro, anche se gli ultimi due incendi hanno riguardato attività molto vicine tra di loro. Qualora fosse confermata la natura dolosa dell’incendio, bisognerà capire se c’è l’attenzione della criminalità sulla zona del cimitero, oppure altre motivazioni al vaglio degli inquirenti. Ad ogni modo, la sequenza di episodi destabilizzanti della tranquillità della comunità locale sembra non avere fine, considerando anche la forte presenza delle forze dell’ordine che stanno facendo un grande lavoro di controllo del territorio che, però, sembra non mettere timore alla delinquenza foggiana. Gli investigatori oltre ad attendere informazioni tecniche da parte dei vigili del fuoco stanno verificando dalle telecamere di videosorveglianza se ieri sera, intorno alle 20 orario dell’incendio, qualche malintenzionato si è avvicinato al chiosco di fiori.

67 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui