Lucera: il convitto Bonghi chiude per covid

0
18 views

C’è il primo caso di Coronavirus a scuola a pochi giorni dalla riapertura. Il contagiato è un alunno del “Convitto Bonghi” di Lucera che comprende anche l’Istituto alberghiero e l’IPIA. La notizia è di poche ore fa e ha fatto subito il giro della città e della Provincia, dopo la pubblicazione del decreto di chiusura fino a lunedì da parte del Rettore Mirella Coli. Non ci sono ulteriori dettagli disponibili da parte della dirigenza scolastica, che dopo aver appreso la notizia ha tempestivamente deciso di chiudere la scuola in via preventiva per salvaguardare la salute di alunni e dipendenti. L’anno scolastico al “Bonghi” era cominciato lunedì e finora nulla lasciava presagire un evento di tale portata, considerato che nello stesso Istituto sono state puntualmente rispettate tutte le misure di sicurezza previsti dal Comitato Tecnico Scientifico per le scuole. Tuttavia il virus è arrivato lo stesso e la scuola è in attesa di conoscere quali provvedimenti adottare da parte delle autorità competenti, soprattutto con riferimento alla nuova sanificazionene degli ambienti, che lasciano presagire un prolungamento del periodo di chiusura.
Angelica D’Andola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui