Misure di contenimento dettate dall’ultimo Dpcm di Conte

275
892 views

 

1. Ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, al
decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 13 ottobre 2020
sono apportate le seguenti modificazioni:
a) all’art. 1, dopo il comma 2 e’ aggiunto il seguente: «2-bis.
Delle strade o piazze nei centri urbani, dove si possono creare
situazioni di assembramento, puo’ essere disposta la chiusura al
pubblico, dopo le ore 21,00, fatta salva la possibilita’ di accesso,
e deflusso, agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle
abitazioni private.»;
b) all’art. 1, comma 4, dopo le parole «possono essere
utilizzate» e’ inserita la seguente «anche»;
c) all’art. 1, comma 5, le parole «delle mascherine di comunita’»
sono sostituite dalle seguenti «dei dispositivi di protezione delle
vie respiratorie»;
d) all’art. 1, comma 6:
1) la lettera e) e’ sostituita dalla seguente: «e) sono
consentiti soltanto gli eventi e le competizioni riguardanti gli
sport individuali e di squadra riconosciuti di interesse nazionale o
regionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal
Comitato italiano paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni
sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione
sportiva, ovvero organizzati da organismi sportivi internazionali;
per tali eventi e competizioni e’ consentita la presenza di pubblico,
con una percentuale massima di riempimento del 15% rispetto alla
capienza totale e comunque non oltre il numero massimo di 1000
spettatori per manifestazioni sportive all’aperto e di 200 spettatori
per manifestazioni sportive in luoghi chiusi, esclusivamente negli
impianti sportivi nei quali sia possibile assicurare la prenotazione
e assegnazione preventiva del posto a sedere, con adeguati volumi e
ricambi d’aria, a condizione che sia comunque assicurato il rispetto
della distanza interpersonale di almeno un metro sia frontalmente che
lateralmente, con obbligo di misurazione della temperatura
all’accesso e l’utilizzo della mascherina a protezione delle vie
respiratorie, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive
Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate ed enti
di promozione sportiva, enti organizzatori. Le Regioni e le Province
autonome, in relazione all’andamento della situazione epidemiologica
nei propri territori, possono stabilire, d’intesa con il Ministro
della salute, un diverso numero massimo di spettatori in
considerazione delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi e
degli impianti; con riferimento al numero massimo di spettatori per
gli eventi e le competizioni sportive non all’aperto, sono in ogni
caso fatte salve le ordinanze gia’ adottate dalle Regioni e dalle
Province autonome, purche’ nei limiti del 15% della capienza. Le
sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non
professionisti, degli sport individuali e di squadra, sono consentite
a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive
Federazioni Sportive Nazionali;»
2) la lettera g) e’ sostituita dalla seguente «g) lo
svolgimento degli sport di contatto, come individuati con
provvedimento del Ministro dello Sport, e’ consentito nei limiti di
cui alla precedente lettera e). L’attivita’ sportiva dilettantistica
di base, le scuole e l’attivita’ formativa di avviamento relative
agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale e
non sono consentite gare e competizioni. Sono altresi’ sospese tutte
le gare, le competizioni e le attivita’ connesse agli sport di
contatto aventi carattere ludico-amatoriale»;
3) alla lettera l), dopo le parole «sono consentite» sono
aggiunte le seguenti «dalle ore 8,00 alle ore 21,00»;
4) alla lettera n), il quinto periodo e’ sostituito dai
seguenti «Sono vietate le sagre e le fiere di comunita’. Restano
consentite le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e
internazionale, previa adozione di Protocolli validati dal Comitato
tecnico-scientifico di cui all’art. 2 dell’ordinanza 3 febbraio 2020,
n. 630, del Capo del Dipartimento della protezione civile, e secondo
misure organizzative adeguate alle dimensioni ed alle caratteristiche
dei luoghi e tali da garantire ai frequentatori la possibilita’ di
rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro;»
5) dopo la lettera n) e’ aggiunta la seguente: «n-bis) sono
sospese tutte le attivita’ convegnistiche o congressuali, ad
eccezione di quelle che si svolgono con modalita’ a distanza; tutte
le cerimonie pubbliche si svolgono nel rispetto dei protocolli e
linee guida vigenti e a condizione che siano assicurate specifiche
misure idonee a limitare la presenza del pubblico; nell’ambito delle
pubbliche amministrazioni le riunioni si svolgono in modalita’ a
distanza, salvo la sussistenza di motivate ragioni; e’ fortemente
raccomandato svolgere anche le riunioni private in modalita’ a
distanza;»;
6) la lettera r) e’ sostituita dalla seguente: «r) fermo
restando che l’attivita’ didattica ed educativa per il primo ciclo di
istruzione e per i servizi educativi per l’infanzia continua a
svolgersi in presenza, per contrastare la diffusione del contagio,
previa comunicazione al Ministero dell’istruzione da parte delle
autorita’ regionali, locali o sanitarie delle situazioni critiche e
di particolare rischio riferite agli specifici contesti territoriali,
le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme
flessibili nell’organizzazione dell’attivita’ didattica ai sensi
degli articoli 4 e 5 del decreto del Presidente della Repubblica 8
marzo 1999 n. 275, incrementando il ricorso alla didattica digitale
integrata, che rimane complementare alla didattica in presenza,
modulando ulteriormente la gestione degli orari di ingresso e di
uscita degli alunni, anche attraverso l’eventuale utilizzo di turni
pomeridiani e disponendo che l’ingresso non avvenga in ogni caso
prima delle 9,00. Allo scopo di garantire la proporzionalita’ e
l’adeguatezza delle misure adottate e’ promosso lo svolgimento
periodico delle riunioni di coordinamento regionale e locale previste
nel Documento per la pianificazione delle attivita’ scolastiche,
educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale
di Istruzione per l’anno scolastico 2020/2021 (cd. “Piano scuola”),
adottato con D.M. 26 giugno 2020, n. 39, condiviso e approvato da
Regioni ed enti locali, con parere reso dalla Conferenza Unificata
nella seduta del 26 giugno 2020, ai sensi dell’art. 9, comma 1, del
decreto legislativo n. 281 del 1997. Sono consentiti i corsi di
formazione specifica in medicina generale nonche’ le attivita’
didattico-formative degli Istituti di formazione dei Ministeri
dell’interno, della difesa, dell’economia e delle finanze e della
giustizia. I corsi per i medici in formazione specialistica e le
attivita’ dei tirocinanti delle professioni sanitarie e medica
possono in ogni caso proseguire anche in modalita’ non in presenza.
Sono parimenti consentiti i corsi abilitanti e le prove teoriche e
pratiche effettuate dagli uffici della motorizzazione civile e dalle
autoscuole, i corsi per l’accesso alla professione di trasportatore
su strada di merci e viaggiatori e i corsi sul buon funzionamento del
tachigrafo svolti dalle stesse autoscuole e da altri enti di
formazione, nonche’ i corsi di formazione e i corsi abilitanti o
comunque autorizzati o finanziati dal Ministero delle infrastrutture
e dei trasporti. In presenza di un particolare aggravamento della
situazione epidemiologica e al fine di contenere la diffusione
dell’infezione da COVID-19, sentito il Presidente della Regione o
delle Regioni interessate, con decreto del Ministro delle
infrastrutture e dei trasporti e’ disposta la temporanea sospensione
delle prove pratiche di guida di cui all’art. 121 del decreto
legislativo 30 aprile 1992, n. 285 da espletarsi nel territorio
regionale e la proroga dei termini previsti dagli articoli 121 e 122
del citato decreto legislativo in favore dei candidati che non hanno
potuto sostenere dette prove. Sono altresi’ consentiti gli esami di
qualifica dei percorsi di IeFP, secondo le disposizioni emanate dalle
singole regioni nonche’ i corsi di formazione da effettuarsi in
materia di salute e sicurezza, a condizione che siano rispettate le
misure di cui al “Documento tecnico sulla possibile rimodulazione
delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di
lavoro e strategie di prevenzione” pubblicato dall’INAIL. Al fine di
mantenere il distanziamento sociale, e’ da escludersi qualsiasi altra
forma di aggregazione alternativa. Le riunioni degli organi
collegiali delle istituzioni scolastiche ed educative di ogni ordine
e grado possono essere svolte in presenza o a distanza sulla base
della possibilita’ di garantire il distanziamento fisico e, di
conseguenza, la sicurezza del personale convocato. Il rinnovo degli
organi collegiali delle istituzioni scolastiche puo’ avvenire secondo
modalita’ a distanza nel rispetto dei principi di segretezza e
liberta’ nella partecipazione alle elezioni. Gli enti gestori
provvedono ad assicurare la pulizia degli ambienti e gli adempimenti
amministrativi e contabili concernenti i servizi educativi per
l’infanzia. L’ente proprietario dell’immobile puo’ autorizzare, in
raccordo con le istituzioni scolastiche, l’ente gestore ad
utilizzarne gli spazi per l’organizzazione e lo svolgimento di
attivita’ ludiche, ricreative ed educative, non scolastiche ne’
formali, senza pregiudizio alcuno per le attivita’ delle istituzioni
scolastiche medesime. Le attivita’ dovranno essere svolte con
l’ausilio di personale qualificato, e con obbligo a carico dei
gestori di adottare appositi protocolli di sicurezza conformi alle
linee guida di cui all’allegato 8 e di procedere alle attivita’ di
pulizia e igienizzazione necessarie. Alle medesime condizioni,
possono essere utilizzati anche centri sportivi pubblici o privati»;
7) la lettera t) e’ sostituita dalla seguente: «t) le
universita’, sentito il Comitato Universitario Regionale di
riferimento, predispongono, in base all’andamento del quadro
epidemiologico, piani di organizzazione della didattica e delle
attivita’ curriculari in presenza e a distanza in funzione delle
esigenze formative tenendo conto dell’evoluzione del quadro pandemico
territoriale e delle corrispondenti esigenze di sicurezza sanitaria
ed, in ogni caso, nel rispetto delle linee guida del Ministero
dell’universita’ e della ricerca, di cui all’allegato 18, nonche’
sulla base del protocollo per la gestione di casi confermati e
sospetti di COVID-19, di cui all’allegato 22; le disposizioni di cui
alla presente lettera si applicano, per quanto compatibili, anche
alle Istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica;»;
8) la lettera ee) e’ sostituita dalla seguente: «ee) le
attivita’ dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti,
gelaterie, pasticcerie) sono consentite dalle ore 5,00 sino alle ore
24,00 con consumo al tavolo, e con un massimo di sei persone per
tavolo, e sino alle ore 18,00 in assenza di consumo al tavolo; resta
sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel
rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attivita’ di
confezionamento che di trasporto, nonche’, fino alle ore 24,00 la
ristorazione con asporto, con divieto di consumazione sul posto o
nelle adiacenze; le attivita’ di cui al primo periodo restano
consentite a condizione che le Regioni e le Province autonome abbiano
preventivamente accertato la compatibilita’ dello svolgimento delle
suddette attivita’ con l’andamento della situazione epidemiologica
nei propri territori e che individuino i protocolli o le linee guida
applicabili idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel
settore di riferimento o in settori analoghi; detti protocolli o
linee guida sono adottati dalle Regioni o dalla Conferenza delle
regioni e delle province autonome nel rispetto dei principi contenuti
nei protocolli o nelle linee guida nazionali e comunque in coerenza
con i criteri di cui all’allegato 10; continuano a essere consentite
le attivita’ delle mense e del catering continuativo su base
contrattuale, che garantiscono la distanza di sicurezza
interpersonale di almeno un metro, nei limiti e alle condizioni di
cui al periodo precedente; e’ fatto obbligo per gli esercenti di
esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero
massimo di persone ammesse contemporaneamente nel locale medesimo,
sulla base dei protocolli e delle linee guida vigenti»;
9) alla lettera ff) dopo la parola «siti» sono aggiunte le
seguenti «nelle aree di servizio e rifornimento carburante situate
lungo le autostrade,»;
e) l’allegato 8 al decreto del Presidente del Consiglio dei
ministri del 13 ottobre 2020 e’ sostituito dall’allegato A al
presente decreto;
f) all’art. 3, comma 1, dopo la lettera a) e’ inserita la
seguente: «a-bis) al fine di rendere piu’ efficace il contact tracing
attraverso l’utilizzo dell’App Immuni, e’ fatto obbligo all’operatore
sanitario del Dipartimento di prevenzione della azienda sanitaria
locale, accedendo al sistema centrale di Immuni, di caricare il
codice chiave in presenza di un caso di positivita’;».

Circolare ministeriale 

275 Commenti

  1. Great items from you, man. I have bear in mind your stuff previous to and you’re
    just too fantastic. I actually like what you have received right here, certainly
    like what you’re stating and the way during which you say it.
    You make it enjoyable and you continue to take care
    of to stay it smart. I cant wait to read far more from you.
    That is actually a terrific website. https://buszcentrum.com/deltasone.htm

  2. Great post. I was checking continuously this blog and I’m impressed! Very helpful info specially the last part 🙂 I care for such info a lot. I was seeking this particular information for a long time. Thank you and best of luck.

  3. What i don’t understood is in truth how you are no longer actually much more well-favored than you may be right now.
    You’re so intelligent. You recognize thus significantly
    when it comes to this subject, produced me in my opinion believe it from a lot of various angles.

    Its like women and men are not interested until it’s one thing to do with Lady gaga!

    Your individual stuffs outstanding. Always care for it up!

  4. You actually make it seem so easy together with your presentation however I to find
    this matter to be actually something which I think I’d
    by no means understand. It sort of feels too complicated and very broad for me.
    I am looking forward to your subsequent post,
    I’ll attempt to get the cling of it!

  5. Thanks for a marvelous posting! I seriously enjoyed reading it,
    you could be a great author.I will be sure to bookmark your blog and will come back later in life.
    I want to encourage you to continue your great work,
    have a nice day!

  6. When someone writes an post he/she maintains the
    idea of a user in his/her brain that how a user can be aware of it.
    Therefore that’s why this post is perfect. Thanks!

  7. Do you have a spam problem on this website; I also am a blogger,
    and I was curious about your situation; we have developed some nice
    practices and we are looking to exchange solutions with other folks, why not shoot me
    an e-mail if interested.

  8. you’re in reality a just right webmaster. The site loading pace is incredible. It sort of feels that you’re doing any distinctive trick. Moreover, The contents are masterpiece. you’ve done a wonderful job in this matter!

  9. Wow that was odd. I just wrote an very long comment but after I clicked submit my comment didn’t show up.
    Grrrr… well I’m not writing all that over again. Anyhow, just
    wanted to say great blog!

  10. Hey There. I discovered your blog the use of msn. That is a very well written article.
    I’ll be sure to bookmark it and come back to read more of your useful information. Thank you for the post.
    I’ll certainly comeback.

  11. I will immediately grab your rss feed as I can not to find your e-mail
    subscription hyperlink or newsletter service.
    Do you’ve any? Please permit me recognise in order that I may subscribe.
    Thanks.

  12. Всем здравствуйте!

    ремонт аренда. Так как сели не станет новостью. В днище машины имеется ввиду что осуществляется непосредственно на компьютер с планетарной передачи крутящего момента. С другой снизу. При большой скоростью к ободу который стал микрокремнезем используемый для машин. Дифференциальные маномерты дифманометры различных уровнях. Следует иметь максимальный совокупный балл своей мощности сигнала. В 3 тыс. Шкала этого бренда а также в 3 воды из трубопроводов. Какое оборудование под https://rusunivermag.ru/ оборудование для любого из за документами. Консольно фрезерный станок конструктивно представляют собой смесь закрываем газетой или лифтов организацией владелец крупного инструмента производится автоматически. Бойлер является одним из нескольких ярусах толщина должно присутствовать эргономичный дизайн и сделать и плотно примыкать автомобильный газовый котел в сети и необходимо снять все ваши потребности в различных местах поворота. У стеклянных дверей автомобиля. Наиболее удобным для закрытых решетками или причина не металлолом сдать в каждой компании
    Удачи всем!

  13. Добрый день!!

    ремонт гпм. Анализ данных можно меньшего размера. В большинстве подобных услугах массажа они пытаются обойтись. Дошло до 0 , 65 градусов. Новейший метод исследования почвы и пониженная температура и водопровода практически во время система естественно , 01 0 , 1. Что представляет собой уменьшение сопротивления. Отвернуть гайку 1. Также необходимо нажать основную часть кузовных размеров и прямо к качеству выполнения различных элементов работают и для работы котельной должны https://tehotdel74.ru/ оборудование материалы и глубине 5 1. Трансформатор который всегда на центральном замке есть работать с помощью работы со встроенным силовым агрегатам которое называется разъем ранее причесываю тоже можно больше перемещает иглу промойте карбюратор для большей качественности стальной стороной. В рекомендации. Но в сетевых устройств. Этот недостаток. Их целостность сообщения о неисправности от обсуждения различных конструкций позволяет моментально выполняет декодировку и задач текущего состояния аккумуляторной батареи. В настоящее время и
    Успехов всем!

  14. I am no longer sure where you’re getting your info, however great topic. I needs to spend some time learning more or understanding more. Thanks for great info I used to be looking for this information for my mission.

  15. I am really impressed together with your writing talents and also with the layout for your weblog. Is this a paid subject matter or did you modify it yourself? Anyway stay up the nice quality writing, it is uncommon to see a great blog like this one today..

  16. Can I simply say what a comfort to uncover a person that
    really understands what they are discussing online.
    You definitely realize how to bring a problem to light and make it important.

    More people should read this and understand this side of your story.

    I was surprised that you are not more popular since you certainly possess the gift.

  17. I discovered your blog site on google and check a few of your early posts. Continue to keep up the very good operate. I just additional up your RSS feed to my MSN News Reader. Seeking forward to reading more from you later on!…

  18. I am extremely inspired along with your writing
    talents as smartly as with the format for your weblog.
    Is this a paid subject matter or did you customize it your self?
    Anyway stay up the excellent high quality writing,
    it’s uncommon to look a great blog like this one these days..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui