Monte Sant’Angelo intensifica attività di controllo nel territorio

0
18 views

 

Con la riunione di Coordinamento Provinciale delle Forze di Polizia, tenutasi in Prefettura a Foggia e la successiva ordinanza questorile è stata disposta nella giornata di martedì scorso, 16 febbraio l’intensificazione dei controlli del territorio, nell’area garganica, finalizzata alla prevenzione e alla repressione di attività delittuose e di ogni forma di illegalità, con particolare attenzione alla cittadina di Monte Sant’Angelo. Il dispositivo interforze, composto dagli Agenti del Commissariato di P.S. di Manfredonia e del Reparto Prevenzione Crimine, unitamente ai militari della Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza con l’ausilio di un cane antidroga e della Polizia Locale ha svolto le attività di controllo su tutto il territorio di Monte Sant’Angelo, in particolare nelle vie del centro cittadino per contrastare i reati in danno di attività commerciali e di natura predatoria. I controlli hanno riguardato anche l’osservanza della normativa anti Covid e quella del Codice della Strada. Complessivamente sono stati conseguiti i seguenti risultati: sono state controllate 127 persone di cui 20 con pregiudizi di polizia; sono state effettuate 10 perquisizioni; controllati due arrestati domiciliari; sono stati effettuati 4 posti di controllo, nel corso dei quali sono state controllati 64 autoveicoli; sono state elevate alcune contravvenzioni al C. di S. ed eseguito un sequestro amministrativo. Infine sono stati controllati 15 esercizi commerciali.

Comunicato stampa 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui