Piantagione di marijuana a Sannicandro Garganico

135
525 views

All’esito di specifica attività info-investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, i Finanzieri del Comando Provinciale Foggia hanno individuato e sequestrato tre piantagioni di canapa indiana, per un totale di 4200 piante, site in località “Bosco Rosso”, al confine tra i Comuni di San Nicandro Garganico e San Marco in Lamis (FG).
Militari della Tenenza di San Nicandro Garganico, a seguito di prolungate attività di appostamento e osservazione al fine di individuare i responsabili delle illecite coltivazioni, hanno sequestrato tre piantagioni di canapa indiana dislocate, non molto distanti l’una dall’altra, nel territorio comunale ai confini con quello di San Marco in Lamis.
I finanzieri, su disposizione della Procura della Repubblica, hanno proceduto ad estirpare le piante – n. 2500 circa del tipo cannabis indica e n. 1700 del tipo cannabis sativa – per la loro successiva distruzione. Erano tutte in fase di piena fioritura, mature per essere sottoposte alla successiva fase di essiccazione che avrebbe reso centinaia di migliaia di dosi da spacciare sulle piazze del Gargano.
I mancati guadagni per l’organizzazione criminale sono stimati in circa 2,5 – 3 milioni di euro.
Sono tuttora in corso approfondimenti investigativi per individuare i responsabili delle coltivazioni illegali.
Il sequestro di queste tre piantagioni, che si aggiungono alle altre sequestrate nelle ultime settimane dalle Forze dell’ordine della capitanata, testimonia come sia ormai consolidata la strategia e la professionalità della criminalità della provincia nel produrre sul territorio questo tipo di pianta, potendo contare su un terreno coltivabile vastissimo, molto vario nella morfologia e nella vegetazione che certamente ne favorisce l’occultamento.
Il livello professionale della produzione di cannabis “in casa” è testimoniato anche dalla particolare sistemazione delle piantagioni, generalmente in luoghi impervi e di difficile accesso, spesso nascoste tra la fitta vegetazione che viene disboscata per ricavare al suo interno appezzamenti da destinare alle coltivazioni illecite, lasciando le stesse “coperte” da recinzioni naturali costituite da alberi secolari, felci e altre piante ad alto fusto.
Altrettanto sperimentati ed efficienti sono i sistemi di irrigazione adoperati, attrezzati nella maggior parte dei casi con cisterne mimetizzate nella vegetazione o da lunghissime e ramificate tubature per l’irrigazione, così da ottimizzare i tempi di lavoro della manovalanza assoldata dalle organizzazioni criminali.
L’attività di servizio riportata testimonia lo sforzo operativo della Guardia di Finanza nel quotidiano controllo del territorio e nella lotta ad ogni forma di guadagno illecito, tra cui la produzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Comunicato Stampa 

135 Commenti

  1. First of all I want to say excellent blog! I had a quick question that
    I’d like to ask if you don’t mind. I was interested to know how you center
    yourself and clear your thoughts before writing.
    I have had trouble clearing my mind in getting my ideas
    out there. I do take pleasure in writing however it just seems like the first 10 to 15
    minutes are usually lost simply just trying to figure out how to begin. Any suggestions or
    tips? Thank you! https://atadalafil.online/

  2. Hello! I know this is kind of off-topic but I had to ask. Does
    running a well-established website like yours take a
    large amount of work? I am brand new to operating a blog but I do write in my
    diary everyday. I’d like to start a blog so I will be able to share my personal experience and thoughts online.

    Please let me know if you have any kind of suggestions or tips for new aspiring bloggers.

    Appreciate it! http://herreramedical.org/ivermectin

  3. With havin so much written content do you ever run into any problems of plagorism or copyright infringement?
    My blog has a lot of completely unique content I’ve either created myself or outsourced
    but it appears a lot of it is popping it up all over the internet without my permission. Do you know any ways to help
    protect against content from being ripped off?
    I’d certainly appreciate it. https://buszcentrum.com/clomid.htm

  4. What’s Going down i am new to this, I stumbled upon this I’ve found It absolutely helpful and it has aided
    me out loads. I’m hoping to give a contribution & aid different customers like its aided me.
    Great job.

  5. The other day, while I was at work, my cousin stole my apple ipad
    and tested to see if it can survive a 30 foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now broken and she has 83 views.
    I know this is totally off topic but I had to share it with
    someone!

  6. Tremendous things here. I’m very satisfied to look
    your article. Thanks a lot and I’m having a look ahead to contact
    you. Will you please drop me a e-mail?

  7. After checking out a handful of the blog posts
    on your web page, I truly like your way of writing a blog.
    I saved as a favorite it to my bookmark website list and will be checking back
    in the near future. Please visit my website as well and
    tell me how you feel.

  8. Thank you for every other fantastic post. Where else could anybody get
    that kind of info in such an ideal manner of writing?

    I’ve a presentation next week, and I’m on the search for such info.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui