Stanziati fondi per i piccoli comuni pugliesi, richiesti da Nunzio Angiola

2
43 views

Monti Dauni, del Gargano della Murgia e del Salento, usufruiranno dello stanziamento di 300 milioni di euro che si aggiungono agli 825 milioni di euro già previsti dal PNRR.grazie alla proposta parlamentare dell’Onorevole del partito Azione, Angiola;approvate le risorse per le Aree interne del Paese dal Piano Nazionale per gli Investimenti Complementari, riguardo il Fondo Complementare che integra il PNRR e destinato per 300 milioni di euro alle Aree interne del Paese. l’Onorevole Angiola definisce tali aree” lontane dai poli di servizio essenziale come servizi di trasporto pubblico locale, di istruzione e socio-sanitari”. In Puglia, nelle quattro aree individuate confluiscono numerosi comuni, soprattutto di piccole dimensioni.ll Fondo complementare aiuta ad affrontare il problema del miglioramento aggiunge ancora Angiola, dell’accessibilità e della sicurezza delle strade, anche rispetto a fenomeni di dissesto idrogeologico o a situazioni di limitazione della circolazione.Gli 825 milioni di euro già stanziati nel PNRR saranno invece destinati al potenziamento dei servizi e delle infrastrutture sociali di comunità. I relativi progetti riguarderanno: servizi di assistenza domiciliare per anziani; infermiere e ostetriche di comunità; potenziamento di piccoli ospedali senza pronto soccorso o alcuni servizi di base e ambulatoriali; rafforzamento centri per disabili e di centri culturali, sportivi e quelli per l’accoglienza di migranti; compresi i servizi sanitari di prossimità, destinati al consolidamento delle farmacie rurali, convenzionate nei centri con meno di 3.000 abitanti.

Angelica D’Andola

2 Commenti

  1. 534007 793930Id need to verify with you here. Which isnt 1 thing I often do! I get pleasure from reading a put up that will make individuals believe. Additionally, thanks for allowing me to comment! 495382

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui