Trovato cadavere a Sannicandro Garganico

0
29 views

Trovato un corpo senza vita nella notte tra sabato e domenica, nelle campagne limitrofe a Sannicandro Garganico. Si procede con l ‘autopsia per capire se il corpo appartenga a Michele Mastromatteo, il giovane 47enne scomparso nella sera del 25 settembre scorso da Peschici. Inoltre l’ autopsia andrà a dichiarare le cause del decesso, non avendo trovato alcun colpo di arma da fuoco o tracce evidenti di colluttazione, di certo si sa che Michele dalla sera della scomparsa ha fatto perdere le sue tracce, non facendo più rientro a Peschici dalla sua famiglia. Si attende ancora la dinamica dei fatti, dall’amico il quale quella sera è stato l’ ultimo a vederlo e che ha dichiarato che erano insieme per raggiungere la località di Termoli. Ascoltato a lungo dagli inquirenti, pare abbia fornito versioni contrastanti che non hanno permesso agli investigatori di ricostruire cosa sia realmente accaduto quella sera. Nei giorni scorsi la Procura della Repubblica  di Foggia ha aperto un fascicolo per omicidio a carico di ignoti. Sulla pagina Facebook di Michele si da per scontato che il corpo ritrovato appartenga a quel ragazzo per bene che in tanti hanno vissuto, conosciuto e amato per il suo carattere semplice e spontaneo pieno di bontà e sempre disponibile, un ragazzo che non avrebbe meritato tutto questo male. Gli amici tramite social hanno pregato giustizia per Michele, insieme alla famiglia che a pochi giorni prima del ritrovamento del corpo presunto, aveva lanciato un appello alla trasmissione “chi l’ ha visto”, chiedendo a chi sapesse di Michele, di mettersi una mano sul cuore e parlare.
Si attendono i risultati delle indagini, al momento, è ancora silenzio da parte degli inquirenti che stanno esaminando la salma.

Angelica D’Andola 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui